MotoGP Mugello, Marc Marquez: “Sarà una gara combattuta con Jorge, Valentino e Dani”

Marc Marquez
Marc Marquez (getty images)

Marc Marquez si prepara ad atterrare in Italia dove venerdì prenderà il via il Gran Premio sul circuito del Mugello. Il pilota della Repsol Honda, campione in carica, è quarto in classifica iridata a 33 punti di distanza dal leader Valentino Rossi e sa bene che sarà un week-end difficile, dove dovrà fare i conti non solo con le Yamaha ufficiali, ma anche con le Ducati di Andrea Dovizioso e Andrea Iannone,

Sul suo blog personale Marc Marquez fa il punto della situazione e ringrazia tutti i suoi tifosi per essergli vicino: “Andiamo verso l’Italia dopo la Francia! Mercoledì mattina ci avviamo verso Bologna e da lì al circuito del Mugello. Dopo il GP di Le Mans sono davvero entusiasta di tornare in sella. Stiamo lavorando sodo per ottenere un buon risultato questo fine settimana. Questo è sicuramente un GP molto combattuto da Jorge, Valentino e Dani che di solito fanno molto bene al Mugello”.

Ma mai dire mai con il campione di Cervera che in passato ha dimostrato di poter stupire tutti e in ogni occasione: “A partire da Venerdì, dovremo dare tutto quello che abbiamo e di più. Avrò il sostegno del mio fan club che mi aiuta sempre fuori casa. Saranno sulla curva Casanova-Savelli. Sono non-stop!”.

In questi giorni Marc Marquez si è allenato ed ha trascorso del tempo insieme a suo fratello Alex che in Moto2 si sta comportando in maniera soddisfacente: “Prima di partire per l’Italia ho passato un po’ di tempo con mio fratello Álex la settimana scorsa. Innanzitutto c’è stato il lancio del suo libro. E’ stato un momento molto speciale ricordando il suo titolo mondiale in Moto3… Ho anche scritto il prologo del libro, che è un onore per me. Spero che vi piaccia veramente, sia il libro che il prologo… Ma 0ra è il momento di concentrarsi e pensare al GP italiano. Ci rivedremo al Mugello!”, ha concluso il pilota spagnolo.