F1 GP Monaco 2015: tempi e ordine di arrivo. Vince Rosberg, Vettel 2°, Hamilton beffato

(getty images)
(getty images)

Il Gran Premio di Monaco 2015 di Formula 1 si chiude con la clamorosa vittoria della Mercedes di Nico Rosberg davanti alla Ferrari di Sebastian Vettel e al compagno di squadra Lewis Hamilton. Il pilota inglese della Mercedes ha dominato l’intera gara fino all’ingresso in pista della safety-car e al richiamo ai box da parte del suo team.

Una decisione strategica sbagliata che farà tanto discutere da qui ai prossimi giorni. Per Nico Rosberg si tratta della terza vittoria consecutiva sul circuito di Monaco ed eguaglia il record di Ayrton Senna.

Buona la prova di Sebastian Vettel che, nonostante la supremazia delle Frecce d’Argento, non si è fatto trovare impreparato davanti all’errore della Mercedes e chiude sul secondo gradino del podio. Sesto piazzamento per la Ferrari di Kimi Raikkonen preceduta dalle Red Bull di Kvyat e Ricciardo.

 

 

F1 GP Monaco 2015: tempi e ordine di arrivo

1. GER N.Rosberg Mercedes Mercedes 1:49:18.420
2. GER S.Vettel Ferrari Ferrari +4.486
3. GBR L.Hamilton Mercedes Mercedes +6.053
4. RUS D.Kvyat Red Bull Renault +11.965
5. AUS D.Ricciardo Red Bull Renault +13.608
6. FIN K.Raikkonen Ferrari Ferrari +14.345
7. MEX S.Perez Force India Mercedes +15.013
8. GBR J.Button McLaren Honda +16.036
9. BRA F.Nasr Sauber Ferrari +23.626
10. SPA C.Sainz Jr Toro Rosso Renault +25.056
11. GER N.Hulkenberg Force India Mercedes +26.232
12. FRA R.Grosjean Lotus Renault +28.415
13. SWE M.Ericsson Sauber Ferrari +31.159
14. FIN V.Bottas Williams Mercedes +41.789
15. BRA F.Massa Williams Mercedes +1 giro
16. SPA R.Merhi Marussia Ferrari +2 Giri
17. GBR W.Stevens Marussia Ferrari +2 Giri