Investe un pedone, lo porta in ospedale dopo 90 minuti: “E’ caduto dalla scala” (VIDEO)

L’incidente è avvenuto il 6-maggio, alle 05:45, in un’imprecisata località della Russia. Il conducente di una Mercedes ha investito un anziano pedone di 83 anni, come riporta Liveleak.com, ma invece di chiamare un’ambulanza carica l’investito sulla parte posteriore del proprio veicolo e si allontana verso una destinazione sconosciuta, magari sperando che riprendesse coscienza al più presto.

L’autista della Mercedes avrebbe accompagnato l’anziano in ospedale solo dopo un’ora e mezza dicendo che era caduto da una scala. Ma le ferite e le perdite di sangue lo hanno subito smentito dinanzi ai medici. In serata è stata avvisata la moglie dell’83enne di quanto accaduto. Il 9 maggio il povero pedone è deceduto. Una storia che lascia a dir poco perplessi, probabilmente causata dal panico dell’automobilista che non ha saputo gestire la drammatica situazione. Ma questo non lo giustifica dinanzi agli occhi della legge che dovrà punire gli sbagli commessi.