SUV Alfa Romeo: ecco il nuovo crossover del Biscione

La foto spia del nuovo SUV Alfa Romeo (foto wheels24)
La foto spia del nuovo SUV Alfa Romeo (foto wheels24)

Il nuovo SUV Alfa Romeo ha finalmente un “volto”, anche se non ancora ben definito. Il prototipo che dovrebbe essere lanciato tra poco più di un anno, nell’ambito dell'”offensiva” del Biscione sul mercato mondiale (compreso quello degli Stati Uniti) è stato immortalato per la prima volta in strada.

Le sembianze del nuovo Sport Utility della casa di Arese sono quelle di una Fiat 500Lc on un corpo auto modificato e camuffato da una serie di coperture diverse sparse su tutta la carrozzeria: e per conoscere le forme reali del nuovo SUV compatto bisognerà aspettare ancora un po’ di tempo (anche perché l’attenzione della Casa al momento è rivolta alla Giulia, la nuova attesissima berlina Alfa Romeo, al debutto tra poco più di un mese).

 

I rumors sul prototipo

Secondo le indiscrezioni che circolano tra gli addetti ai lavori, però, il nuovo SUV Alfa Romeo potrebbe montare la nuova piattaforma Giorgio (la stessa che servirà da base alla nuova berlina del Biscione), sviluppata da zero in collaborazione con Maserati, riproponendo la trazione posteriore. Quanto al motore, l’ipotesi finora più accreditata – ma anch’essa tutta da confermare – è quella di un nuovo V6 turbodiesel, capace di assicurare al modello la massima potenza unita all’efficienza delle prestazioni.

La scommessa è quella di posizionare il SUV Alfa Romeo come diretto concorrente dell’Audi Q5, del BMW X3 e della Porsche Macan. E l’Italia avrà tutto l’interesse a vincerla, visto che il “pacchetto” verrà quasi certamente certamente assemblato nell’impianto Alfa Romeo di Cassino.