MotoGP Le Mans, Jorge Lorenzo: “Difficile colmare il deficit da Valentino Rossi”

Jorge Lorenzo vince a Le Mans
Jorge Lorenzo a Le Mans (getty images)

Jorge Lorenzo conquista la seconda vittoria nel Motomondiale 2015 sul circuito di Le Mans e adesso si piazza secondo in classifica iridata, a quindici lunghezze dal compagno di squadra Valentino Rossi, al momento ancora leader di classifica. Il pilota maiorchino della Movistar Yamaha è stato autore di una grande partenza effettuando un magistrale sorpasso ai danni di Andrea Dovizioso alla prima curva. Superare la Honda di Marc Marquez in evidente difficoltà è stato un gioco da ragazzi e fino all’ultimo giro ha comandato la tappa francese della MotoGP 2015.

Jorge Lorenzo ha dimostrato ancora una volta di poter dire la sua per il titolo mondiale dopo la vittoria di Jerez. E adesso la lotta al vertice sembra un discorso interno alla Yamaha. “La mia partenza è stata ottima. Ho afferrato Marc, ma non Andrea, perché ha fatto una partenza migliore – ha raccontato il rider spagnolo come riportato da Speedweek.com -. Ma ho visto che potevo superare alla prima curva. Ho avuto poi nella chicane una buona posizione. Lì ho frenato molto tardi, ma Marc ha frenato ancora più tardi… Così sono stato in grado di tenere il primo posto”.

Lorenzo macinava decimo su decimo, giro dopo giro, fino a quando alle sue spalle non è apparso il compagno di squadra Valentino Rossi: “Ho trovato il mio ritmo, quando ho visto il mio vantaggio di un secondo ero felice. La proiezione è rimasta la stessa, così ho dovuto guidare molto concentrato. Poi è andata meglio… 1,4 sec 1,8 sec allora ero più tranquillo, ma quando Valentino ha guidato nel mezzo della corsa al 2 ° posto ha ridotto un po’ il divario. Ho dovuto guidare al meglio, frenando più tardi e cercando di essere più aggressivo nelle curve – ha confessato Jorge -. Ha funzionato, ho migliorato di tre decimi. Il divario è aumentato nuovamente”.

Adesso non resta che approfittare del momento negativo della Honda per prendere il largo in classifica: “Questa vittoria ci dà molta fiducia, dimostra anche il nostro potenziale, perché la nostra moto è ottima e completa. Siamo in una situazione molto buona. Ora dobbiamo approfittarne “, anche se davanti a lui c’è Valentino Rossi… “Ha fatto un inizio stagione alla grande. Vale sembra avere problemi nelle qualifiche, ma in gara sa dare tutto – ha concluso Jorge Lorenzo -. In questo modo sarà difficile colmare il deficit”.