Paradise Valley, le telecamere nascoste nei finti cactus (VIDEO)

Negli ultimi giorni si sta facendo un gran parlare di alcune telecamere di sorveglianza piazzate all’interno dei cactus. Accade a Paradise Valley, una cittadina dell’Arizona (Stati Uniti), dove sono state installate più di 20 finte postazioni dove posizionare le telecamere, che serviranno a registrare il numero di targa e riscontrare eventuali infrazioni. Secondo il sindaco Scott Lemar non ci sarà nessuna violazione della privacy ma serviranno solo per rendere più estetico il sistema di sorveglianza.