Arabia Saudita, la vendetta della prima moglie costa 70 mila euro (VIDEO)

Bisogna fare attenzione prima di fare qualcosa che possa infastidire una ex fidanzata o, peggio, una moglie. La vendetta nella quale si può incorrere può essere particolarmente costosa a volte. E’ il caso di un uomo che in Arabia Saudita,  dove vige la Sharia che consente ai maschi di sposarsi più volte e di essere poligami, si è sposato una seconda volta e ciò gli è costato la bellezza di circa 300,000 Riyal (69.500 Euro), in quanto la prima moglie ha rubato il pick-up del marito la notte prima che avvenisse il secondo matrimonio e lo ha successivamente affidato al proprio fratello con il compito di compiere più infrazioni possibili in modo tale che l’ex consorte avrebbe poi dovuto pagare una multa salatissima. Il veicolo è stato visto passare più volte con il semaforo rosso dalle telecamere ed è dunque scattato il sistema che rivela le infrazioni. La vendetta, però, è stata smascherata e adesso le sanzioni saranno pagate dalla donna e dal fratello che si trovavano nel pick-up e sono dunque colpevoli di quanto avvenuto.

Ecco un video pubblicato da Gulf News nel quale si vede in maniera evidente il pick-up passare con il rosso davanti allo stesso semaforo continuativamente.

https://www.youtube.com/watch?v=EOrumALxun4