MotoGP Le Mans, Marco Melandri: “Voglio finire in zona punti”

Marco Melandri
Marco Melandri (getty images)

Dopo quattro gare della MotoGP 2015 il team Aprilia ha conquistato due punti in classifica iridata con Alvaro Bautista, mentre Marco Melandri resta ancora a secco pur proseguendo molto degnamente il lavoro di sviluppo della RS-GP, in attesa di essere competitivi a partire dal prossimo anno.

Nei prossimi giorni la classe regina ritorna in pista per il quinto appuntamento stagionale sul circuito di Le Mans e per il pilota ravennate potrebbe essere l’occasione buona per portare a casa i primi punti in classifica piloti.

La casa di Noale sta lavorando duro per accelerare i tempi di sviluppo della moto e, nei test successivi al Gran Premio di Jerez, ha inaugurato il nuovo cambio seamless che potrebbe essere pronto per il GP del Mugello a fine maggio.

“La pista di Le Mans è molto particolare, ma a me è sempre piaciuta e difatti ogni volta che ci ho corso ho sempre fatto buone cose – ha dichiarato Marco Melandri a Motogp.com -. In questo appuntamento sarebbe bello provare a entrare nella zona punti: credo sia un obiettivo realistico, alla nostra portata, in attesa di novità tecniche importanti che possano consentirmi di compiere passi avanti più significativi. Le previsioni meteo sembrano abbastanza buone, per cui lavoreremo al massimo come sempre – ha concluso il ravennate – vivendo il weekend giorno per giorno, pronti a cogliere ogni opportunità”.