MotoGP, Jorge Lorenzo: “Valentino Rossi è il punto di riferimento”

Jorge Lorenzo e Valentino Rossi (Getty Images)
Jorge Lorenzo e Valentino Rossi (Getty Images)

Sul circuito del Montmelò era presente anche il maiorchino Jorge Lorenzo per assistere al Gran Premio di Barcellona. Il pilota della Movistar Yamaha, che ha confessato di tifare per il connazionale Fernando Alonso, non poteva esimersi dall’essere interrogato sul campionato di MotoGP, sul compagno di squadra Valentino Rossi e sulla prossima gara a Le Mans che si terrà dal dal 15 al 17 maggio.

Nel Gran Premio di Jerez Lorenzo è tornato alla vittoria dopo uno sfortunato avvio di stagione e sono già in molti a crederlo fra i maggiori pretendenti al titolo iridato: “Abbiamo più punti dello scorso anno e, quindi, ci sono più possibilità di puntare di nuovo in alto”, ha detto in un’intervista riportata da Moto.it

Alla domanda sul suo possibile punto di riferimento il pilota spagnolo della Yamaha sembra non avere nessun dubbio: “In questo momento è Valentino perché è il leader del mondiale con 15 punti di vantaggio su Dovizioso e 20 su di me. Chi è in testa diventa il riferimento del mondiale”.

Infine una curiosità sul suo futuro dopo la MotoGP, dal momento che si era tanto parlato di un suo possibile test al volante della Mercedes AMG: “Sono troppo impegnato adesso nel cercare di andare forte in moto, ma nel futuro non si può mai sapere”.