Dalla Polonia arriva il bancomat “mobile” targato Bmw (VIDEO)

(foto da digitaltrends.com)
(foto da digitaltrends.com)

 

Un bancomat mobile a quattro ruote per venire – letteralmente – incontro alle esigenze dei clienti. E’ questa l’originale idea concepita e realizzata dalla banca polacca Idea Bank allestendo una flotta di speciali Bmw i3, la celebre citycar elettrica della Casa bavarese.

 

Uno sportello a quattro ruote

In un mondo che “preme” sempre di più verso l’utilizzo del denaro elettronico, la trovata dei banchieri polacchi servirà senz’altro ad allungare la vita del buon vecchio contante. L’obiettivo è quello di facilitare i versamenti e i prelievi di contante nelle zone sprovviste di sportelli bancomat o con pochi dispositivi tradizionali.

Grazie all’utilizzo del sistema GPS e di una apposita app, disponibile per i sistemi operativi mobili Android o iOS di Apple, gli utenti possono prenotare a domicilio il bancomat mobile che, una volta ricevuta la “chiamata”, provvederà a raggiungere il luogo indicato.

La Bmw i3 in questione è dotata di una vera e propria cassaforte collegata a uno sportello bancomat installato su una fiancata della vettura. Per il momento il sevizio è disponibile solo per le piccole e medie imprese che devono effettuare versamenti di denaro, ma in un prossimo futuro sarà esteso anche ai privati per le operazioni di prelievo di contante. E c’è già chi ha proposto l’adozione del bancomat mobile anche in altri paesi europei.

Oltre agli evidenti vantaggi in termini di sicurezza, spese per gli spostamenti e minore inquinamento legato a questi ultimi, è il caso di considerare il notevole risparmio di tempo che una simile tecnologia può garantire. E il tempo, si sa, è denaro…