MotoGP test Jerez, Valentino Rossi: “La giornata è stata positiva”

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

 

E’ trascorso appena un giorno dalla gara del GP di Spagna, ma Valentino Rossi già segna un passo avanti rispetto al pur soddisfacente terzo posto di ieri. Come il suo compagno di squadra Jorge Lorenzo, il Dottore si è concentrato nei test di oggi sul miglioramento del setting e sulla rifinitura di alcuni particolari che nel corso nell’ultimo weekend non aveva avuto il tempo di curare. Il lunedì di Jerez per lui si chiude con un secondo posto, con un miglior crono di 1’38,550, a 0,042 dal maiorchino, primo in classifica.

 

L’obiettivo di migliorarsi

A confermare la bontà della prova odierna è lo stesso Valentino Rossi appena uscito dalla pista. “La giornata di test è stata positiva – dichiara il Pesarese sul sito ufficiale del team – . Non avevamo molte cose da provare, solo alcuni piccoli dettagli del set up“.

“Ci siamo concentrati su come migliorare la moto rispetto a ieri – spiega il Dottore – e sono molto felice, perché siamo riusciti anche a migliorare il crono delle qualifiche”.

Quanto alla gara di ieri, il campione di Tavullia assicura di essere “contento del podio di Jerez, è stato un weekend positivo, ma avremmo potuto fare meglio, per cui oggi ci siamo concentrati sul set up della moto. Abbiamo provato alcune soluzioni che non potevamo sperimentare nel weekend del GP. Gli esiti di questi test sono interessanti”.

L’importante è ora guardare avanti, alla prossima sfida: “Tra due settimane saremo a Le Mans – conclude Valentino – e dobbiamo portare a termine un buon weekend. Quel circuito mi piace molo, ma prima ho bisogno di staccare un paio di giorni!”.