Aston Martin si dà alla nautica, ecco il motoscafo AM37 (VIDEO)

AM 37 (foto autoblog.com)
AM 37 (foto autoblog.com)

 

Un prodotto dalle alte prestazioni e dal design esclusivo segna l'”approdo” di Aston Martin alla nautica: il motoscafo AM 37, che – la notizia è di poche ore fa – solcherà i mari con la stessa eleganza, esclusività e velocità di una quattro ruote del brand inglese… pur essendo lungo ben 11 metri.

 

Dalle strade ai mari

Il progetto, presentato l’altro ieri a Gaydon, la città inglese sede di Aston Martin, è funzionale alla strategia di espansione del marchio impresso su nuove tipologie di prodotto sempre top di gamma a livello di design e prestazioni. E vede coinvolti nel progetto anche due nomi importanti nomi del settore nautico: Quintessence Yachts, giovane azienda olandese specializzata nella realizzazione di imbarcazioni di pregio, e Mulder Design, studio che dal 1979 ha curato il design di alcuni dei più apprezzati yacht in commercio.

I tre hanno collaborato per mettere a punto un motoscafo inconfondibilmente Aston Martin: “Siamo certi che il motto di AM, ‘Potenza, bellezza e anima’, potrà essere trasferito con successo nell’ambiente nautico – ha dichiarato il CEO di Quintessence Yachts Mariella Mengozzi, come riportano i colleghi di mby.com – . Il dipartimento di design di Aston Martin ha lavorato senza problemi con l’unità di ricerca e sviluppo di Quintessence e con gli ingegneri navali di Mulder Design per ottenere un vero esempio di purezza di design”.

Il progetto si declinerà in due modelli: il motoscafo AM37  – una sorta di “granturismo dell’acqua” che sarà in grado di viaggiare a un massimo di 50 nodi  – e lo “sportivo” AM37 S – capace di raggiungere i 60 nodi – .

Entrambi saranno costruiti in Inghilterra con materiali hi-tech e componenti strutturali in fibra di carbonio, a garanzia di un’elevata qualità.

Con l’estate ormai alle porte, i futuri acquirenti non mancheranno…