Nuova Mini John Cooper Works a 3 porte, la più veloce della storia! (VIDEO)

Mini John Cooper Works (fonte Getty)
Mini John Cooper Works (fonte Getty)

Sta tornando la Mini John Cooper Works, in versione 3 porte, da sempre sinonimo di prestazioni mozzafiato. Anche adesso, la sigla JCW, non delude le aspettative, dato che si tratta della Mini stradale più potente e veloce mai realizzata, visto che sotto al cofano pulsa un motore 2.0 litri turbo da 231 cavalli.

Le modifiche non riguardano solo il propulsore, poichè le novità introdotte sulla Mini John Cooper Works spaziano dall’avantreno con bracci oscillanti in alluminio e bracci trasversali in acciaio, all’assetto sportivo con sistema frenante maggiorato e cerchi da 17 pollici, a richiesta cerchi da 18 pollici.

La trazione anteriore è gestita da un cambio manuale, ma si ha la possibilità di richiedere un cambio automatico a sei rapporti con convertitore di coppia.

Come già accennato la Mini John Cooper Works monta il propulsore 2.0 litri twinPower Turbo già visto sulla Cooper S, con un’erogazione di potenza di 231 cavalli e 320 Nm di coppia, che riesce a spingere la JCW alla velocità massima di 246 chilometri orari, con un’accelerazione da 0 a 100 in 6,3 secondi con il cambio manuale di serie. Invece con il cambio automatico l’accelerazione migliora scattando da 0 a 100 in soli 6,1 secondi. I consumi ovviamente cambiano in base alla trasmissione usata, che per il manuale si attestano in 6,7 litri per 100 chilometri e per la trasmissione automatica in 5,7 litri per 100 chilometri.

 

https://www.youtube.com/watch?v=7Ai0O1sJLbs