Formula4, Mick Schumacher conquista gara 3 a Oschersleben: “Non ci posso credere”

Mick Schumacher (Getty Images)
Mick Schumacher (Getty Images)

Mick Schumacher, figlio del 7 volte campione del mondo di Formula1 Michael Schumacher, ha cominciato alla grande la sua avventura nella Formula4. Il pilota 16enne, dopo essersi guadagnato il titolo di miglior rookie al sabato con il 9° posto assoluto, oggi ha ottenuto un 12° (rimonta dalla 20^ piazza) e 1° posto ad Oschersleben (Germania).

Il gara 3 è arrivata una vittoria che il ragazzo ha così commentato: “Non ci posso credere, non ho parole – riporta La Gazzetta dello Sport -! La prima vittoria al primo evento! Incredibile”. Mick Schumacher non nasconde la sua soddisfazione ed emozione per questo esordio da urlo. Nessuna menzione del padre. Della sua famiglia era presente il nonno in tribuna, mentre la madre era a casa ed è bello immaginare che abbia visto la gara in televisione stando accanto a Michael.

Su Schumacher Junior sicuramente ci sono tante attese e pressioni, come accade ogni volta con i figli dei grandi campioni di ogni sport che intraprendono la stessa attività dei padri. Ma non vanno fatti confronti e paragoni, soprattutto ora che Mick è ancora giovanissimo e va lasciato tranquillo. Libero di sbagliare, di crescere e di esprimere tutto il suo talento. Ad Oschersleben ha posato una prima pietra importante di una carriera che va ancora tutta costruita e che gli auguriamo possa essere il più vincente possibile.