Audi e-Diesel, è arrivato il gasolio sintetico derivato dall’acqua

foto Twitter
foto Twitter

Audi e-Diesel è il nuovo carburante sintetico, frutto della collaborazione tra “Audi” e la svizzera “Climeworks” e la Sunrise” di Dresda. Il sogno di realizzare carburanti innovativi e poco inquinanti dall’acqua sembra divenuto realtà, grazie al marchio Audi che si impegna su più fronti per riuscire a produrre carburanti sintetici e più innocui per l’ambiente.

Un’invenzione che nasce dalla collaborazione con aziende e laboratori come la Climeworks che per questo progetto si occupa, insieme alla società “Sunrise” di Dresda, della produzione di tale Diesel, il quale viene sintetizzato dall’acqua e dalla CO2, con un processo produttivo che attraverso l’energia elettrica, ricavata sempre in modo rinnovabile, innesca il processo di elettrolisi dell’acqua che viene scomposta in ossigeno e idrogeno, mentre la CO2 viene ricavata dall’aria, usando un metodo sviluppato  dalla svizzera Climeworks.

La Sunrise invece è l’artefice della messa a punto del progetto, miscelando poi l’idrogeno alla CO2, ottenendo così un liquido molto simile al gasolio derivato dal petrolio e con un’alta efficienza energetica, il quale può essere impiegato nei motori Diesel assoluto oppure miscelato al carburante tradizionale.

Tale risultato è stato raggiunto da “due processi chimici condotti a 220 gradi Celsius (428 gradi Fahrenheit) e a una pressione di 25 bar”, la cui reazione porterebbe a “un liquido energetico, un composto di idrocarburi chiamato Blue Crude.”

Il progetto dell’Audi e-diesel è particolarmente giovane: presentato lo scorso novembre nel giro di pochi mesi si è già arrivati ad un’ottimo risultato, e alla presentazione ufficiale di questo innovativo prodotto il Ministro Federale tedesco di Educazione e Ricerca, Prof. Dr. Johanna Wanka, ha riempito il serbatoio di un’Audi A8 3.0 litri TDI con cinque litri del nuovo carburante.

Il Ministro ha poi dichiarato: “Questo diesel sintetico, fatto usando CO2, è un grande successo per la nostra ricerca sostenibile. Se potessimo utilizzare l’anidride carbonica come pura materia, noi forniremo un contributo cruciale per la protezione del clima e l’uso efficiente delle risorse, e gettare le basi della green economy”.

Attualmente i laboratori della Sunrise di Dresda sono in grado di produrre 160 litri di Audi e-Diesel al giorno e nei prossimi mesi sarà attrezzato un impianto per una maggiore produzione, ma al momento ancora non ci sono informazioni sui costi di produzione dell’e-Diesel.