Volkswagen Golf R 400: via alla produzione di serie

00000golfr400

 

Dopo le indiscrezioni circolate nelle ultime settimana, è finalmente arrivata la conferma ufficiale: la Volkswagen Golf R 400 presentata al Salone di Pechino 2014 sarà prodotta in serie, ampliando così la famiglia delle varianti sportive della bestseller tedesca.

Il debutto del modello di serie – che secondo gli addetti ai lavori aggiungerà altri 20 CV di potenza nel motore – potrebbe avvenire al Salone di Francoforte del prossimo settembre, con il lancio sul mercato atteso tra fine 2015 e inizio 2016.

 

L’ultima arrivata nella Casa di Wolfsburg

L’annuncio dell’evoluzione della concept car e del suo ingresso in produzione è stato dato dalla stessa Casa di Wolfsburg, dopo i numerosi rumors e indiscrezioni che si sono susseguiti in questi mesi. “Presto la Golf R 400 diventerà un nuovo modello della gamma Volkswagen“, ha dichiarato Heinz-Jakob Neusser, responsabile motori del Gruppo VW, ai colleghi di Car.

Presentata al Salone di Pechino dello scorso anno, la Golf R 400 Concept aveva subito fatto presa con le sue linee sportive e le elevate prestazioni promesse dal motore quattro cilindri 2.0 litri turbo da 400 CV che ospita sotto il cofano.

Sempre secondo i colleghi britannici di Car, però, la Volkswagen starebbe seriamente valutando l’ipotesi di aumentare la potenza del motore rispetto a quello montato sul prototipo. Il propulsore della Golf 400 R di serie potrebbe dunque sviluppare ben 420 CV, mentre il valore di coppia resta ancora un’incognita (nella concept car, con cambio DSG a 6 marce e trazione integrale 4Motion, la coppia massima era di 450 Nm). Se l’ipotesi fosse confermata, naturalmente, il nome del nuovo modello potrebbe essere modificato in Golf R 420.

Quanto al design, la vettura tedesca dovrebbe mantenere un look sobrio, in linea con quello delle Golf GTI e R, ma con l’aggiunta di un nuovo kit aerodinamico e l’introduzione di freni più grandi a fronte dell’incremento del numero dei cavalli nel propulsore.

Quanto al prezzo, la Golf R 400 dovrebbe costare sul mercato tedesco meno di 50.000 euro, considerato che il prezzo di listino della Golf R è di 39.000 euro. E secondo noi di Tuttomotoriweb sono ben spesi…