Ecco Porscherrari, il nuovo “clone” ibrido al Salone di Shanghai

(foto da autoevolution.com)
(foto da autoevolution.com)

Un ibrido tra la Ferrari e la Porsche in versione elettrica, esteticamente gradevole o grottesco a seconda dei gusti, ma irrimediabilmente “tarocco”. E’ questa l’ultima novità dal Salone dell’auto di Shanghai 2015, dove la Suzhou Eagle – produttore specializzato in auto elettriche – ha fatto un deciso salto di qualità proponendo una nuova vettura sportiva prontamente ribattezzata Porscherrari.

 

Una Porsche Cayman con il “volto” da Ferrari

Il modello ricalca fedelmente il profilo della Porsche Cayman 981, ma con un “‘innesto” sul frontale che si rifà chiaramente alla Ferrari F12berlinetta. Anche gli interni sembrano (per quel poco che è dato vedere) ispirati ai canoni di Zuffenhausen, con l’eccezione della strumentazione di bordo, in questo caso al 100% digitale. E che dire del logo? Più “clone” di così!

La “creatura” misura 4,3 metri di lunghezza, 1,8 di larghezza e 1,3 di altezza. Quanto alle prestazioni, il costruttore promette niente meno che uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,8, con una velocità massima di 120 Km/h  e un’autonomia di 260 km.

Se e quando verrà prodotta in serie resta un mistero tutto da chiarire…