MotoGP, Danilo Petrucci: “L’obiettivo della stagione è arrivare sempre a punti”

Danilo Petrucci
Danilo Petrucci (getty images)

Il Gran Premio dell’Argentina è stato un week-end dal doppio volto per il Pramac Racing Team, con Danilo Petrucci che dopo essere partito dalla settima posizione si è reso autore di una buonissima partenza, per poi essere superato da Valentino Rossi un giro dopo. Il pilota umbro ha chiuso in 11esima piazza dopo aver fatto i conti con la veloce usura delle gomme che non gli ha consentito di poter superare la Suzuki di Maverick Vinales nella seconda parte di gara,

Danilo Petrucci porta a casa altri cinque punti e si conferma al nono posto in classifica piloti: “Sono molto soddisfatto. Ho fatto una bella partenza e sono riuscito a stare lì con gli altri – ha dichiarato il pilota del team Pramac sul sito ufficiale della squadra -. Non avevo un gran passo gara con il pieno e questo mi ha creato un po’ di problemi nella parte centrale. Poi man mano che si scaricava il serbatioio ho inziaito a girar forte ma era tardi per restare nella Top 10. Peccato perchè alla fine non sono arrivato lontanissimo. Adesso arrivano le gare europee con circuiti che conosco meglio. L’obiettivo della stagione è arrivare sempre a punti – ha concluso il pilota di Terni – e per il momento sto rispettando la tabella di marcia”.