GP Bahrain F1, Lewis Hamilton: “L’obiettivo è ripetere la vittoria dell’anno scorso”

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (getty images)

Il Circus sbarca in Bahrain per il quarto appuntamento stagionale e, dopo la doppia vittoria in Cina, il team Mercedes si appresta ad aumentare il vantaggio in classifica nei confronti dell’inseguitrice Ferrari, prima che il team di Maranello riesca a colmare il gap.

A comandare la classifica piloti è il campione in carica Lewis Hamilton che nelle prime tre gare ha ottenuto due vittorie e un secondo posto, riuscendo ad avere sempre la meglio sul compagno di squadra Nico Rosberg. Motivo per cui nella scuderia iridata stanno nascendo piccole scintille che i vertici cercano di spegnere sul nascere, lasciando libertà di competizione, ricordando però che la priorità è il successo della Mercedes.

Ma nel GP di Bahrain i due piloti si daranno nuovamente battaglia e un’altra vittoria del pilota inglese potrebbe voler dire molto per il proseguimento della stagione. “Ero davvero felice dopo la vittoria in Cina e devo ringraziare il team per l’ottimo lavoro svolto durante il fine settimana. Ma come al solito adesso sono concentrato solo sulla prossima gara”, ha confessato Lewis Hamilton sul sito ufficiale della Mercedes AMG F1.

“E’ stato un ottimo inizio ma la scorsa stagione mi ha insegnato che non dobbiamo rilassarci e quest’anno è ancora più vero con la Ferrari che è dietro di noi. L’anno scorso ho ottenuto la vittoria in Bahrain al termine di una grande battaglia con Nico. Questo è quello che mi piace delle corse, finire davanti al termine di una grande sfida. Sono in ottima forma in questo momento – ha concluso il driver anglo-caraibico – quindi l’obiettivo è di ripetere la prestazione dell’anno scorso”.