F1 Bahrain, Kimi Raikkonen: “L’obiettivo è lottare per vincere in ogni gara”

Kimi Raikkonen (Getty Images)
Kimi Raikkonen (Getty Images)

Sono passate solo 3 gare, ma Kimi Raikkonen ha già messo insieme circa la metà dei punti che totalizzò nella passata stagione. Finora ne ha ottenuti 24, mentre al termine del Mondiale 2014 furono 55. Ci sono i presupposti per terminare il campionato in corso con un bottino nettamente superiore rispetto allo scorso.

Il finlandese arriva in Bahrein carico di speranze e di ottimismo in vista del week-end. Ha la consapevolezza di poter lottare con Sebastian Vettel dato che ha dimostrato di saper un passo di gara simile e a tratti anche migliore, inoltre in questo tracciato il fattore climatico potrebbe contare molto come in Malesia e pertanto sa che la Ferrari può fare la differenza in questo tipo di condizioni in cui si verificano alte temperature.

Alla vigilia della prove libere Kimi Raikkonen ha rilasciato alcune dichiarazioni incoraggianti: «Vogliamo fare meglio, combattere per la vittoria in ogni gara – riporta il Corriere dello Sport – C’è ancora molto da fare, ma dall’anno scorso abbiamo fatto un ottimo lavoro come team. Stiamo andando nella giusta direzione e dobbiamo continuare e ad un certo punto ci arriveremo». Il campione del mondo 2007 è convinto delle potenzialità della monoposto e del team di Maranello. I tifosi della Ferrari possono presto tornare a sognare.