Texas: la targa 370H55V censurata perché “oscena”

(foto da www.chron.com)
(foto da www.chron.com)

 

Una targa dal “codice” apparentemente innocuo, ma con un significato di tutt’altro tenore se letta sottosopra, e in quanto tale giudicata offensiva dalle autorità del Texas Department of Motor Vehicles, che hanno deciso di censurarla. La vicenda vede come protagonista Safer Hassan, residente in Texas e proprietario di una Lamborghini Aventador targata 370H55V (dicitura che ribaltata di 180° dà origine alla parola “asshole”, ossia “c……e”), ora finito al centro di un vero e proprio “caso” automobilistico.

 

Questione di prospettive

“Ho avuto quella targa per tre anni e nessuno mi ha dato problemi – ha dichiarato Hassan ai colleghi di Click2Houston.com – . Nessuno conosce il vero significato, neanche i miei amici”.

Sta di fatto, però, che qualche giorno fa Hassan si è visto recapitare una lettera dall’ufficio della Motorizzazione con la quale gli è stato comunicato che la targa sarà cancellata entro 30 giorni, appunto perché “oscena”. Il motivo? In Texas – come spiega lo Houston Chronicle – è proibito registrare targhe dal contenuto sessuale, inneggianti alla violenza o relative a “funzioni” corporee.

Paese che vai…