Jean-Eric Vergne rivela: “Nel 2016 potrei tornare in Formula1”

Jean Eric Vergne (Getty Images)
Jean Eric Vergne (Getty Images)

Jean-Eric Vergne, dopo l’esperienza alla Toro Rosso, non è riuscito a trovare un posto da titolare in un’altra scuderia e si è dovuto accontentare di diventare collaudatore della Ferrari e di andare a correre nella Formula E con il il Team Andretti. Ma nel 2016 potrebbe fare ritorno del Grande Circus.

E’ lo stesso francese ad annunciarlo ai microfoni di Current E Insight: “Non mi sento amareggiato per quanto accaduto. Ho solo lasciato la Toro Rosso per andare a Maranello e l’anno prossimo per me potrebbero aprirsi altre porte. Penso di avere delle possibilità”. Il pilota 25enne è dunque molto fiducioso per il suo futuro e crede realmente di poter rientrare nel giro che conta per dimostrare di essere all’altezza di gareggiare con i suoi colleghi

Successivamente Jean-Eric Vergne ha descritto un po’ di differenze tra la Formula1 e la Formula E: “Quando non sei nella squadra migliore e il tuo compagno è avvantaggiato dal peso, passare ad una categoria come quella elettrica dove si parte tutti dallo stesso livello è facile. Tra l’altro in F1 al primo ruota a ruota o in caso di uscita dai limiti della pista si viene subito penalizzati di 10 secondi, piuttosto che con un drive through. Qualcosa di davvero assurdo”.