Ipotesi 8 Ore di Suzuka per Valentino Rossi, Yamaha lancia la sfida a Casey Stoner?

Valenitno Rossi
Valentino Rossi (getty images)

La notizia al momento è solo un’indiscrezione che però potrebbe realizzarsi tenendo conto che quest’anno la Yamaha festeggia il 60esimo anniversario, ma è meglio non lasciarsi trasportare da facili entusiasmi. Alla 8 Ore di Suzuka, evento cui parteciperà di certo Casey Stoner e che si terrà il prossimo 26 luglio, potrebbe esserci anche Valentino Rossi o Jorge Lorenzo o magari entrambi, come riportato dal magazine americano Sport Rider.

L’ultima vittoria della società è datata 1996 ed è stata firmata da Noriyuki Haga e Colin Edwards. Per la casa di Iwata sarebbe un’ottima mossa di marketing per pubblicizzare la nuova R1. Il campione di Tavullia ha già partecipato alla 8 Ore di Suzuka nel 2000 e nel 2001, raggiungendo il successo al secondo tentativo in sella alla Honda in coppia con il texano EWdwards.

D’altronde l’evento è molto sentito dai team nipponici che solitamente scelgono i migliori piloti a disposizione per parteciparvi. Negli ultimi cinque anni la vittoria è andata alla Honda che negli ultimi due anni ha schierato Takumi Takahashi, Michael van der Mark e Leon Haslam. Adesso anche la Yamaha sembra intenzionata a schierare i suoi pezzi da novanta Valentino Rossi e Jorge Lorenzo. Staremo a vedere, anche se molto dipenderà dalla situazione in classifica della MotoGP…