MotoGP, Dani Pedrosa: “Tra pochi giorni prenderò la mia decisione”

Dani Pedrosa
Dani Pedrosa (getty images)

Come da tradizione i piloti della Respol Honda hanno scritto sul loro blog al termine del week-end di gara. Anche Dani Pedrosa non ha voluto mancare al classico appuntamento con i suoi fan ed ha parlato dopo l’annuncio del possibile ritiro rilasciato due ore la fine del Gran Premio del Qatar. In questi giorni nei box Repsol Honda e tra gli appassionati di MotoGP non si fa altro che parlare del suo futuro e del possibile sostituto in caso di forfait ad Austin.

Ciao a tutti – scrive Dani Pedrosa – questa è la cosa più difficile che vi ho scritto da quando ho iniziato a scrivere qui. Ho già letto alcuni dei commenti che avete postato da domenica sera. Voglio solo ringraziare tutti voi per il sostegno e i messaggi di incoraggiamento che mi avete mandato. Ho già spiegato quello che è successo a me in generale, ma ho voluto farlo qui, scrivere a tutti voi direttamente – ha aggiunto il pilota spagnolo -. Come sapete ho avuto problemi con il mio avambraccio destro per un anno. Ho anche avuto un intervento lo scorso anno, ma il problema non è stato risolto”.

Nel periodo invernale sperava di risolvere il problema ma al termine della prima gara ha capito che non è così: “Nel pre-campionato ho viaggiato molto, proprio per cercare di trovare un modo per risolvere questo problema e di essere in grado di competere in questa stagione al 100%. Ma il fine settimana in Qatar mi ha fatto capire che non sarà così. Stiamo cercando di trovare un modo per risolverlo. Questo GP mi ha fatto capire che non posso competere al top delle mie capacità – ha sottolineato Dani Pedrosa -. Questo è tutto quello che posso dire per ora. Spero di poter dare buone notizie presto, perché io farò una decisione nel giro di pochi giorni”.