F1, parla il manager di Kimi Raikkonen: “Lui e Sebastian Vettel allo stesso livello”

Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen (Getty Images)
Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen (Getty Images)

Kimi Raikkonen in questo inizio di campionato di Formula1 ha sicuramente raccolto meno di quello che era il suo reale potenziale e sarà soddisfatto al 100%, soprattutto considerando che tutti i titoli  sono per il compagno Sebastian Vettel, 3° in Australia e vincitore in Malesia.

Il finlandese a Melbourne si è dovuto ritirare a causa di un dado della ruota non fissato bene, mentre a Sepang un suo pneumatico è stato forato da Felipe Nasr con la Sauber e ciò lo ha costretto a rientrare ai box per cambiarlo e poi, grazie anche all’ingresso della safety-car, è riuscito a fare una spettacolare rimonta fino al 4° posto. Ma visto ciò che ha fatto il compagno c’è il rammarico per non aver lottato almeno per il podio.

 

L’agente di Kimi Raikkonen e il paragone con Sebastian Vettel

Tanta sfortuna dunque per Kimi Raikkonen, che però rispetto allo scorso anno è sicuramente più competitivo e senza certi episodi può sicuramente ottenere risultati migliori. Se nel 2014, anno del suo ritorno in Ferrari dopo l’avventura alla Lotus, era stato surclassato da Fernando Alonso, nel 2015 sembra invece poter lottare con Kimi Raikkonen e dar fastidio anche alle Mercedes.

Steve Robertson, agente del campione del mondo 2007 proprio con il team di Maranello, ai microfoni di Turun Sanomat ha dichiarato: “Credo fortemente che lui e Sebastian siano più o meno sullo stesso livello di prestazione. La cosa fondamentale è che Kimi sia felice della monoposto. Il pacchetto a disposizione è molto più competitivo rispetto a quello del 2014 e lui ha dimostrato il suo vero potenziale distinguendosi in particolare durante le libere come abbiamo visto a Sepang”. Il manager di Kimi Raikkonen è dunque convinto che il suo assistito può essere competitivo come Sebastian Vettel e non ci resta che attendere il GP di Cina per vedere se questa volta lo scandinavo riuscirà finalmente a correre senza intoppi.