Nuova Chevrolet Camaro 2016, più leggera e potente con motore V8 6.2 litri

Chevrolet logo
(getty images)

Oramai tutti hanno capito che la leggerezza di un’autovettura incide su prestazioni e consumi, più dell’aumento di  potenza. Questa volta ci ha pensato Chevrolet con la nuova Camaro, che dovrebbe vedere la luce entro l’anno.

Per ora l’indiscrezione sulla sesta generazione della Chevrolet Camaro è riferita al risparmio di peso, di ben 90 kg, rispetto al modello precedente, con l’impiego massiccio di alluminio per la maggior parte dell’architettura della nuova auto, ma si saprà di più soltanto il 16 maggio, quando dovrebbe essere presentata a Detroit, in occasione della prossima edizione del Belle Isle Grand Prix.

Ma già si può ipotizzare un miglioramento delle prestazioni della futura Chevrolet Camaro, oltre che per il peso diminuito sul corpo vettura e sulle masse sospese (gruppo sospensioni), anche il motore V8 LT1 da 6.2 litri sarà rivisitato per il 20%, sicuramente sempre con materiali ultraleggeri e nuova messa a punto, e se rispecchierà la potenza della Corvette, da cui  deriva, avrà a disposizione circa 455 CV.

La nuova Camaro sarà rivista per il 70% della componentistica e avrà una struttura frontale più larga e più lunga, rispetto al vecchio modello. L’alluminio non verrà impiegato solo per la struttura e sospensioni, ma anche per il supporto del pannello di strumentazione interna, e solo questo accorgimento farà risparmiare più di quattro chilogrammi.