MotoGP Qatar, Massimo Meregalli: “La gara di Valentino è stata un capolavoro”

Valentino Rossi in Qatar (getty images)
Valentino Rossi in Qatar (getty images)

Valentino Rossi ha aperto la stagione della MotoGP 2015 con una vittoria splendida quanto inaspettata, visto che nelle prove libere e nelle qualifiche oscillava tra l’ottava e la nona posizione. Ma il pesarese, lo sappiamo bene, è capace di riservare sempre sorprese, nonostante la brutta partenza che lo aveva fatto scivolare in decima piazza. Giro su giro ha guadagnato posizioni, prima su Dani Pedrosa, poi su Yonny Hernandez, su Andrea Iannone, Jorge Lorenzo e infine su Andrea Dovizioso, fino a tagliare per primo il traguardo sul circuito di Losai.

Uno dei segreti del suo successo è forse stata la gomma anteriore dura, un elemento su cui lavorerà attentamente in vista delle prossime gare, senza però dimenticare che la pista del Qatar è favorevole alla Yamaha M1 e gli equilibri in pista cambieranno a seconda del tracciato. “Su questa pista la M1 è sempre andata bene e abbiamo disputato un solo GP – ha precisato Valentino Rossi, come riportato su Gpone.com -. È vero che la moto non è cambiata troppo rispetto allo scorso anno ma in frenata è migliorata. Detto questo, non mi aspettavo di essere più veloce dell’anno scorso come è successo. Penso che gli equilibri tra Yamaha, Honda e Ducati cambieranno a seconda delle piste. Si dovrà tentare di vincere quando se ne avrà la possibilità, ma sarà più importante portare a casa punti importanti quando si avranno difficoltà”.

Il Team Director della Movistar Yamaha MotoGP Massimo Meregalli fa i complimenti al campione di Tavullia, autore di una performance impeccabile, soprattutto negli ultimi giri: “E ‘stato un inizio di stagione incredibile. La gara di Vale è stata un capolavoro! Ha guidato bene e davvero ha ottenuto quello che si meritava. Purtroppo Jorge ha avuto un problema con il suo casco a sette giri dalla fine e ha dovuto rallentare un po’. Altrimenti penso che avremmo potuto avere due piloti sul podio – ha sottolineato Massimo Meregalli -. Soprattutto considerando come abbiamo iniziato il fine settimana questo è un grande risultato. Il nostro obiettivo è stato quello di iniziare con una vittoria e l’abbiamo raggiunta. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questo. Tutta la squadra è stata messa a dura prova, a partire dalla scorsa settimana. Ora aspettiamo la prossima gara tra due settimane”.