Ferrari 458 Italia distrutta dopo la ‘sfida’ con una Range Rover

(foto carbuzz.com)
(foto carbuzz.com)

 

Metti una Ferrari 458 Italia e una Range Rover che si sfidano in una gara notturna di velocità in quel di Gerusalemme… e il risultato può essere “fatale”!

In questo caso a rimetterci è stato il gioiellino di Maranello, come riportano i colleghi di CarBuzz. La bellissima Ferrari 458 Italia in questione, con una carrozzeria nera da far venire l’acquolina in bocca a tutti i patiti del Cavallino Rampante, è stata letteralmente distrutta dalla Range Rover.

 

Una “bravata” pagata a caro prezzo

Dopo l’impatto con il bolide, la Ferrari 458 si è schiantata su un muretto e poi è andata a finire contro un pilastro: il frontale della supercar è ormai un pallido ricordo, e – a giudicare dalle chiazze d’olio lasciate sull’asfalto – anche l'”anima” della vettura sembra irrimediabilmente compromessa. D’altro canto, gli airbag che si intravedono nelle foto che vi proponiamo parlano da sé. Le sorti della Range Rover sono invece (almeno per ora) avvolte nel mistero.

Noi di Tuttomotoriweb non vorremmo trovarci nei panni del suo proprietario, visto anche che nella Città Santa questo tipo di “bravate” sono severamente punite: non a caso gli automobilisti coinvolti nello spiacevole “incidente” se la sono subito data a gambe…

 

(foto carbuzz.com)
(foto carbuzz.com)