Mercedes: ecco il nuovo pick-up di lusso per l’Europa

Mercedes pick-up 2014 (foto dal Web)
Mercedes pick-up 2014 (foto dal Web)

 

Quattro posti per i passeggeri, interni di livello automobilistico e una capacità di carico fino a una tonnellata abbinati al lusso tipico della Mercedes. E’ questo l”identikit’ del nuovo pick-up per l’Europa di cui la Stella di Stoccarda ha appena annunciato la produzione per bocca di Volker Mornhinweg, capo di Mercedes-Benz Vans.

 

Un concentrato di forza ed eleganza

Come accennato, l’inedito veicolo commerciale punterà a unire l’eleganza e il lusso che da sempre contraddistinguono la Mercedes con una notevole forza e capacità di carico. “Anni fa per i SUV era normale essere abbastanza ‘duri’ – ha dichiarato Mornhinweg, come riporta il Wall Street Journal – . Oggi sono diventati decisamente più piacevoli. Ora crediamo che ci sia lo stesso trend anche con i pickup. Vediamo l’opportunità di essere il primo premium brand ad entrare in questo segmento”.

I dettagli sulla nuova vettura sono ancora avvolti nel mistero, ma la Mercedes ha confermato che lavorerà a una produzione di grande respiro entro i prossimi cinque anni per portare il pick-up nei mercati del Vecchio Continente, del Sudamerica, del Sudafrica e dell’Australia (ma – stranamente – non negli Stati Uniti, la “patria” per antonomasia di questo tipo di vetture).

Stando alle prime indiscrezioni circolate tra gli addetti ai lavori, il nuovo pick-up Mercedes dovrebbe avere un abitacolo frontale con due file di sedili, per un’omologazione da quattro passeggeri (ma comunque ‘personalizzabile’ per le esigenze lavorative più diverse) e una capacità di carico di una tonnellata esatta.

Il design degli interni ricalcherà molto fedelmente quello già proposto sulle vetture e sui van del marchio, ma a quanto pare saranno previste anche due versioni speciali: una “super lusso”, con sellerie in pelle e finiture cromate, e una decisamente più robusta, con interni completamente lavabili.

Da segnalare anche il sistema di infotainment, con il tradizionale software MercedesMe sviluppato dalla Casa tedesca. Quanto ai motori, infine, si parla di una scelta tra il propulsore quattro e sei cilindri. Il nome del nuovo pick-up Mercedes e la data dell’arrivo nei concessionari sono ancora top secret…