Abarth 595 Competizione: partono le vendite della piccola furia da 180 CV

Abarth 595 Competizione
foto Facebook

E’ arrivato il momento dell’Abarth 595 Competizione. Si può cominciare a ordinarla in concessionaria, avrà il classico propulsore 1.4 T-Jet, ma potenziato fino a 180 CV e avrà un prezzo di partenza di 25.350 Euro.

La nuova Abarth 595 Competizione sarà omologata Euro 6, con la scelta tra due tipi di trasmissione, il classico cambio a 5 marce manuale o il cambio sequenziale robotizzato Abarth. Sarà dotata dell’ormai celebre motore 1.4 T-Jet da 180 cv ( 132 cavalli/litro di potenza specifica) potenziato con il nuovo turbo compressore Garrett, che riduce il turbo-lag, con un nuovo rapporto di compressione e lo scarico ad alte prestazioni con Valvola record Monza (già adottato in precedenza). La vettura in questione accelera da 0 a 100 in 6,7 secondi con una velocità massima di 225 km/h.

Questa Abarth 595 Competizione è nata dall’esperienza acquisita dai tecnici Abarth sui diversi campi di gara, è una vettura dedicata agli amanti del racing e completa la gamma 2015 dello Scorpione. Quindi da oggi si può scegliere tra diverse motorizzazioni partendo dalla Custom con 140 CV, passando alla Turismo con 160 CV per poi arrivare alla nuova Competizione e finire con la Biposto.

La nuova Abarth 595 Competizione monta l’impianto frenante maggiorato Brembo con pinze fisse in alluminio a 4 pistoncini e nuovi cerchi in lega da 17″ Formula Titanio. Le pinze dei freni sono di colore grigio ma si possono richiedere verniciate di rosso, giallo o nero, e infine per rispecchiare fedelmente l’anima sportiva, di serie, ci sono i  sedili anatomici a guscio “Abarth Corsa by Sabelt”.