Range Rover Sport HST: edizione limitata con motore della Jaguar F-Type V6 S

Range Rover Sport HST
Range Rover Sport HST

Gli Stati Uniti diventano l’epicentro del mondo delle quattro ruote con il Salone di New York, che aprirà i battenti dal 3 al 12 aprile 2015, e le case automobilistiche europee stanno dando le prime news sulle auto che stuzzicheranno il pubblico americano. E’ il caso del gruppo Jaguar-Land Rover, che si presenterà con parecchie novità tra cui la Range Rover Sport HST, un’inedita versione sportiva, rivisitata sia con nuovi dettagli estetici che con un nuovo propulsore a benzina V6 biturbo da 3,0 litri, con una potenza di 380 CV, ovvero il motore della Jaguar F-Type V6 S.

 

Range Rover Sport HST con motore benzina V6 da 380 CV

Difficilmente vedremmo questa versione a benzina 3,0 litri V6 anche in Europa, dove dominano le motorizzazioni diesel in questo segmento. In effetti la Range Rover Sport HST è destinata al mercato nordamericano, cinese, russo e del Medio Oriente, e potrà essere ordinata da aprile con prime consegne per l’estate.

La Range Rover Sport HST con il V6 potenziato avrà finiture in nero opaco, detto Stealth Pack, che interessa i gruppi ottici anteriori e posteriori con fondo nero, il tetto, i montanti e gli specchietti laterali, colorati in Santorini Black e lo spoiler specifico sul lunotto posteriore. I cerchi in lega da 21 pollici, di serie, hanno una verniciatura grigia satinata che fa intravedere un nuovo impianto frenante con pinze rosse e dischi maggiorati, invece saranno opzionali le ruote Stealth da 22 pollici.

Per gli interni il rivestimento è bicolore con Pelle Oxford in tinta Ebony sempre presente, con quattro diverse combinazioni di colore, la scritta HST che fa bella mostra di sè su plancia, strumentazione e tappetini. Per finire è stato incluso nel sistema Terrain Response  il Dynamic Mode, la modalità più sportiva e adatta all’utilizzo stradale che interviene su assetto, trasmissione, servosterzo e risposta dell’acceleratore.

 

Restyling Range Rover Sport My 2016

A beneficiare del restyling è tutta la gamma della Range Rover Sport My 2016, che adesso implementa alcuni sistemi indispensabili come la funzione Start/Stop su alcune motorizzazioni diesel, il sistema “All Terrain Progress Control” per la guida in fuoristrada e l’Auto Access Height, un sistema che abbassa automaticamente la vettura quando ci si ferma e si apre una portiera.  Il nuovo sistema InControl Protect permette il controllo a distanza del livello del carburante, di contattare i servizi d’emergenza e comunicare con l’assistenza Land Rover.

La Range Rover Sport, per la prima volta, offre il Gesture Tailgate ovvero il dispositivo di apertura automatica del portellone, attivabile con un semplice movimento del piede sotto il paraurti posteriore, anche in presenza del gancio traino. Per quanto riguarda l’esterno è disponibile il “Carbon Fibre Pack”, che aggiunge elementi in fibra di carbonio lucida sulle prese d’aria laterali, sul cofano motore, sui specchietti, la griglia anteriore, le cornice dei fendinebbia e del portellone posteriore.