F1: Fernando Alonso supera i test medici, ritornerà in pista a Sepang

Fernando Alonso
Fernando Alonso (Getty Images)

Fernando Alonso ha superato i test medici eseguiti a Cambridge e nel prossimo week-end potrà partecipare al Gran Premio della Malesia di Formula 1, per il suo debutto in campionato al volante della McLaren. Il brutto incidente rimediato lo scorso 22 febbraio al Montmelò durante i test invernali, per cause ancora da chiarire, sembra diventare solo un ricordo, ma per scendere in pista ci vorrà ancora il via libera da parte del delegato medico della FIA, Jean-Charles Piette, che si avrà soltanto giovedì prossimo a Sepang, anche se quest’ultimo passaggio sembra essere solo una formalità.

Durante il test medico il pilota spagnolo ex Ferrari è stato sottoposto ad un esame per verificare lo stato dei riflessi e la memoria a breve e lungo termine, esami che ha superato a pieni voti consentendogli di volare in Malesia per iniziare ufficialmente la nuova avventura con la scuderia britannica. Nei giorni scorsi il suo manager Luis Garcia Abad aveva preannunciato il suo ritorno in pista nelle prove libere del GP di Sepang il prossimo 27 marzo, dove sarà atteso da un difficile lavoro, dato che la monoposto McLaren-Honda dovrà fare i conti con non poche difficoltà.