Ferrari 458 Italia by Misha Designs: due body-kit, una nuova anima

(foto Misha Designs)
(foto Misha Designs)

 

Due diversi body-kit in fibra di carbonio per arricchire e personalizzare la Ferrari 458 Italia. Il progetto è stato concepito e realizzato dal tuner californiano Misha Designs, che grazie a una serie di componenti aggiuntivi per la carrozzeria ha saputo dare una nuova “anima” al gioiello del Cavallino

 

 

Un’aerodinamica ispirata (anche) alla FXX K

Il “pacchetto estetico” elaborato da Misha Designs comprende numerosi interventi sul fronte aerodinamico che esaltano in chiave naturalmente sportiva la supercar di Maranello, ultima rappresentante della lunga e gloriosa storia di berlinette a motore aspirato V8.

Il primo kit proposto dalla società di Los Angeles per la Ferrari 458 Italia prevede comprende un nuovo cofano, paraurti anteriore, parafanghi, “minigonne” laterali, un paraurti posteriore più aggressivo e un sottile alettone posteriore. Tutti questi pezzi – acquistabili anche singolarmente – sono stati realizzati in fibra di carbonio per contenere il più possibile il peso rispetto al modello standard.

Il secondo body kit messo a punto dal tuner d’oltreoceano è decisamente più “estremo” e sarà invece disponibile in edizione limitata per appena 20 clienti. A differenza della prima elaborazione, presenta “minigonne” laterali molto più pronunciate e un alettone posteriore che riprende nella forma quello della Ferrari FXX K (ma in questo caso si tratta di un unico pezzo, senza lame “indipendenti”), realizzato anch’esso in sola fibra di carbonio.

Per il momento non si parla di prezzi, ma chi fosse interessato alla proposta Ferrari 458 Italia by Misha Designs farebbe bene a non attardarsi…