Due storici esemplari di Audi Quattro in vendita all’asta per Bonhams

Audi Quattro A1 Gruppo B Rally
foto da Bonhams.com

La famosa casa d’aste britannica Bonhams ha messo in vendita all’asta due storici esemplari di Audi Quattro: la vettura da rally Audi Quattro A1 Gruppo B del 1982, guidata da Hannu Mikkola, e una Audi Quattro Sport SWB Coupé del 1985 in versione stradale. L’asta è prevista per il prossimo 21 marzo e si prevedono quotazioni nettamente superiori ai 300 mila euro, dato il loro valore storico e sportivo.

Infatti l’Audi Quattro A1 è stata totalmente rimodernata e trattasi della prima auto a trazione integrale ad aver partecipato ad un gara di Rally mondiale nel 1980. Basata sulla Audi Coupè aveva un pianale differente per ospitare la trazione a quattro ruote motrici, il motore era un’evoluzione del cinque cilindri 2,1 litri turbo capace di erogare oltre 200 CV nella versione da strada. L’auto in questione ha fatto vincere alla casa dei Quattro Anelli il Campionato Costruttori nel 1982 e 1983 e il Campionato Piloti nel 1983 e 1984. Previste quotazioni fra 340 mila e 390 mila euro come riportato sul sito Bonhams.

L’Audi Quattro SWB Coupé è a passo corto, ha un motore alleggerito che vanta un blocco cilindri in alluminio, capace di sfiorare i 250 km/h di velocità massima: questo particolare esemplare è uno dei sei modelli venduti nel Regno Unito, conservato in ottimo stato, e le quotazioni oscilleranno tra 310 e 390 mila euro.