BMW Urban Cross, il mini crossover che sfiderà Audi Q1

BMW (Fonte Getty)
BMW (Getty Images)

Da fonti della rivista tedesca  “Auto Motor und Sport” la BMW avrebbe in cantiere un nuovo piccolo Suv. Il mini crossover oltre ad essere più piccolo del modello X1 sarà molto differente dai modelli X di casa BMW e sembra che avrà una linea che ricorda più un coupè e molto probabilmente sarà costruito sul pianale della Mini a trazione anteriore.

Il mini-SUV della BMW sfida l’Audi Q1

Alla BMW non è stato ancora deciso il nome, ma probabilmente si chiamerà “Urban Cross” e non come si era pensato “Serie 1 Sport Cross”. Avrà probabilmente una lunghezza di quattro metri e il bagagliaio intorno ai 330 litri, con motorizzazioni a tre e quattro cilindri, come la Mini Paceman da cui dovrebbe derivare.

La BMW, oltre alle motorizzazioni classiche, sembrerebbe voglia proporre una versione plug-in hybrid (misto termico-elettrico), mentre non è prevista una versione totalmente elettrica almeno per il momento.

Anche se la Bmw Urban Cross andrà ad intaccare quel segmento, sempre più affollato, di mini-SUV cittadini, che già popola con le varianti della controllata Mini, avrà la possibilità di prendere una quota di mercato sempre più ampia nel segmento dei mini-SUV che è in piena espansione, così da competere sopratutto con la Audi Q1, il cui lancio è previsto nel 2016.

Secondo quanto riportato dalle fonti suddette la BMW Urban Cross dovrebbe vedere la luce entro il 2017, con un presunto prezzo di listino intorno ai 25.000 Euro.