Porsche Cayman GT4: versione racing da 385 CV, prezzi da 89.062 euro

Porsche Cayman GT4
Porsche Cayman GT4 (getty images)

L’angolo Porsche del Salone di Ginevra 2015 si è arricchito della versione più attesa dagli appassionati del marchio, la Cayman GT4, un modello già presente nelle gare GT, ma ufficializzato alla kermesse elvetica. Dai primi scatti della supersportiva Porsche Cayman GT4 si evince come le linee sportive ricalcano quelle della sorella maggiore, la Porsche 911 GT3.

 

Porsche Cayman GT4

La versione corsaiola ha il suo punto forte proprio nel motore centrale, che dà alla vettura grande equilibrio e manovrabilità, con un propulsore da 3.8 litri e una potenza di 385 CV e 420 Nm di coppia massima, abbinato a una trasmissione manuale a 6 rapporti.

La Porsche Cayman GT4  utilizza il 6 cilindri boxer della Porsche 911 Carrera S, riadattato nella fasatura delle valvole e nel sistema di iniezione, e promette sensazioni forti per chi è al volante, con uno 0/100 km/h in 4,4 secondi e velocità massima di 295 km/h. Le prestazioni sono state confermate sulla pista del Nürburgring dove ha compiuto un giro del tracciato tedesco in 7 minuti e 40 secondi.

Come detto in precedenza per creare la Porsche Cayman GT4 i tecnici della Porsche Motorsport hanno fatto abbondante uso di elementi della Porsche 911 GT3, e il brand tedesco ha dichiarato che “parte del telaio, il sistema Porsche Active Suspension Management, freni in composito, e altro ancora, hanno questa origine. Ovviamente l’asse posteriore è completamente nuovo, dato che la Cayman ha l’impostazione con motore centrale”. Questo per abbinare il telaio con il propulsore.

La Porsche Cayman GT4 ha un peso di soli 1,345 Kg, questa dieta dimagrante è avvenuta togliendo tutto il superfluo, e ne beneficiano anche i consumi, che si attestano sui 10,3 litri di carburante ogni 100 Km.

Per chi vuole acquistarla subito deve andare in Germania dove già è in prevendita ad un prezzo di 85.779,00 euro, ma per chi vuole renderla più accattivante ci sono vari optional tra cui i  sedili rinforzati in fibra di carbonio, i freni in carbo-ceramica e il pacchetto Sport Chrono dedicato a chi vuole spingere al limite la vettura anche in pista. In Italia arriverà a fine marzo ad un prezzo base di 89.063 euro Iva inclusa.