Jorge Lorenzo (Getty Images)
Jorge Lorenzo (Getty Images)

 

Chi vincerà il campionato mondiale della classe MotoGP nel 2015? Sarà il fuoriclasse della Honda Marc Marquez a conquistare nuovamente l’ambitissimo titolo iridato? Secondo una leggenda del motociclismo come Wayne Gardner, già vincitore e plurifinalista del campionato mondiale nella classe 500 cc, potrebbe ben essere qualcun altro.

 

La corsa al titolo iridato

L’ex centauro australiano, ormai 55enne, conosce bene due piloti del calibro di Marquez e Jorge Lorenzo. E proprio quest’ultimo, a suo dire, possiede tutti i ‘numeri’ per battere il Fenomeno di Cervera. “Ma per farlo ha bisogno della macchina giusta”, spiega Gardner ai colleghi di Speedweek.com. “Marquez può essere veloce con ogni mezzo, purché abbia una ruota posteriore. E probabilmente lo sarebbe anche senza ruota posteriore” dice con un sorriso.

Diverso è il caso del maiorchino, che “ha bisogno di un kit perfetto”. Tuttavia, si affretta a precisare Gardner, se il team gli metterà a disposizione una buona moto per ogni gara, allora “avrà ottime possibilità di vincere”.

Il decano dei motociclisti australiani sa che Lorenzo ha le potenzialità per correre senza margini di errore. Lo ha dimostrato nel 2012, quando lottò per il titolo contro Dani Pedrosa e Casey Stoner 2012, e ne ha dato un’ulteriore prova nel 2014, con la straordinaria rimonta nell’ultimo scorcio della stagione, proprio mentre Marquez commetteva una sequela di errori.

“Conosco bene Jorge – conclude Gardner – . Se tutto andrà per il verso giusto, sarà molto, davvero molto veloce”.