Antonov 225 Mriya, l’aereo più grande del mondo atterra a Malpensa (VIDEO)

foto Facebook
foto Facebook
Il più grande aereo del mondo, l’Antonov 225 Mriya, è atterrato ieri a Malpensa sotto gli occhi di viaggiatori e curiosi, rimasti attoniti davanti al gigante dei cieli lungo quasi quanto un palazzo di 30 piani e con le stesse dimensioni in larghezza. L’aereo è di fabbricazione sovietica, è lungo 84 metri, vanta sei motori, pesa 640.000 kg al decollo e può trasportare fino a 250 tonnellate, mentre il carrello centrale che sostiene l’ingente peso è dotato di 14 ruote.

L’Antonov 225 Mriya è giunto a Malpensa dopo essere partito dal Burkina Faso per un volo umanitario dell’Onu ed è rimasto per diverso tempo sulla pista del Cargo City, dove in molti si sono fermati a guardare e fotografare questo colosso dei cieli (diverse immagini sono state postate sulla pagina Facebook di Aeroporti lombardi)

L’aereo cargo è un esemplare unico al mondo e prima del 25 febbraio 2015 è atterrato sulla medesima pista lombarda nel marzo 2012, quando ha dovuto caricare un reattore da 130 tonnellate fabbricato da un’azienda vicentina e diretto verso una raffineria degli Stati Uniti. Fra i suoi 240 record vanta il trasporto del pezzo singolo più pesante mai trasportato da un velivolo: un generatore di circa 190 tonnellate per una centrale a gas, trasferito dalla città di Francoforte all’Armenia.