Motomondiale, Valentino Rossi: “Fabio Quartararo impressionante, Marc Marquez deve stare attento”

Fabio Quartararo
Fabio Quartararo (getty images)

Il 15enne pilota Fabio Quartararo ha impressionato sin dalla tenera età, diventando per ben cinque volte campione di Spagna e diventando il più giovane campione nel CEV Moto3 Championship. Nel 2015 fa il suo debutto ufficiale nel Motomondiale nella classe Moto3 con il team Estrella Galicia 0,o in sella alla Honda NSF250RW.

E pensare che la Honda racing Corporation ha fatto pressioni sulla Dorna affinchè cambiasse il regolamento per consentire a Quartararo di prendere parte al Mondiale Moto3 nonostante non abbia ancora l’età minima consentita.

Nelle prime due uscite pre-stagionali a Valencia e a Jerez de la Frontera, in occasione dei test, Fabio Quartararo ha più volte siglato il miglior crono lasciando attoniti quelle poche persone ancora scettiche sul suo conto. In tanti pensano che sia lui il vero successore di Marc Marquez e la Honda sa bene di doverselo tenere stretto, visto il contratto pluriennale siglato tra le parti.

Contro Fabio Quartararo dovrà vedersela anche Romano Fenati dello Sky Racing Team VR46 in sella alla KTM. In un’intervista rilasciata a Speedweek.com Valentino Rossi si è detto impressionato dalla bravura della giovane promessa d’Oltralpe: “Non pensavo che dominasse le prime due prove. Sono davvero impressionato. Forse è il nuovo Marc Márquez e i fratelli Márquez devono essere preoccupati adesso”.

Inoltre il nove volte campione del mondo ha confessato di aver fatto pressione sulla KTM affinchè fornisse una moto all’altezza delle Honda: “Siamo preoccupati, perché sembra come se Honda attualmente sia migliore della KTM. Cerchiamo di fare un po’ di pressione a KTM in modo da migliorare la moto”, ha concluso Valentino Rossi.