MotoGP: caldo torrido a Sepang, Valentino Rossi mette la tuta nel frigo

Valentino Rossi e Silvano Galbusera a Sepang
Valentino Rossi e Silvano Galbusera a Sepang (getty images)

Sul circuito di Sepang si è tenuta la seconda sessione di test MotoGP pre-campionato, su un circuito dove il caldo torrido si è reso protagonista indomito. Nella seconda e terza giornata Valentino Rossi e gli altri piloti sono stati messi a dura prova con temperature quasi proibitive: stamane in pista si calcola una temperatura dell’asfalto che sfiora i 60°, senza contare il tasso di umidità elevato che aumenta la percezione del caldo.

In una curiosissima immagine postata sull’account Twitter di Valentino Rossi il campione di Tavullia del team Movistar Yamaha sembra aver trovato uno stratagemma molto ‘spartano’ mettendo la sua tuta firmata Dainese in frigorifero. Basterà per rinfrescare le prestazioni del Dottore? “Stratagemmi estremi contro il caldo qua in Malesia #tutanelfrigo #leatherinthefridge
#caldissimo #toohot”, cinguetta il #46 durante una pausa nella terza giornata dei Test Sepang2.

Del resto sarebbe stato più saggio provare su un altro circuito, dal momento che già la prima sessione di test ad inizio febbraio si è tenuta sul tracciato malesiano. Ma evidentemente i team nipponici hanno preferito ripetersi in Oriente, nuova e futura patria della MotoGP e del mondo dei motori in genere.

 

foto Twitter
foto Twitter