Jorge Lorenzo: rubati caschi e tute, refurtiva recuperata

A volte un cimelio sportivo, seppur di valore economico scarso, può costituire un obiettivo ambito per i ladri che possono rivendere gli oggetti a caro prezzo a dei collezionisti. Stavolta l'”eroe” derubato è Jorge Lorenzo, pilota della Movistar Yamaha, che dopo aver prestato alcuni suoi indumenti sportivi alla Federazione Motociclistica delle Baleari per una mostra, ha visto scomparire tute, guanti, caschi e stivali.

Ma fortunatamente la refurtiva è stata recuperata dalla Guardia Civil spagnola: grazie ad una foto postata sull’account Twitter @Motogp notiamo che si trattava delle storiche tute indossate in 125 e 250 con Aprilia oltre a quella del suo primo titolo mondiale nel 2010 con Yamaha. Tutto bene quel che finisce bene…