MotoGP: CWM LCR svela la moto 2015 a Londra. Lucio Cecchinello: “E’ l’inizio di un nuovo capitolo”

foto Twitter
foto Twitter

La nuova Honda del team CWM LCR di Lucio Cecchinello è stata presentata nella notte a Londra, sede del nuovo sponsor, una famosa piattaforma di trading online. Sul palco, insieme al team manager, non potevano certo mancare i due grandi protagonisti Cal Crutchlow, cui verrà affidata una Honda Factory, e Jack Miller, il rookie australiano che monterà in sella ad una Honda Open.

 

Per la Honda LCR inizia una nuova avventura

“Ho deciso di passare al CWM LCR Honda Team quando ho capito la passione di Lucio e Anthony”, ha dichiarato il pilota britannico che ha rescisso il contratto con la Ducati. “Voglio tornare regolarmente a lottare per il podio, alle prese con i migliori piloti satellite e poi battere i piloti ufficiali ogni volta che possiamo. Credo nella a passione e lo slancio delle due società CWM LCR e speriamo mi porterà di nuovo al top. Il 2014 è finito bene, quindi sono fiducioso di poter continuare così anche nel 2015”.

Dopo i primi test di Sepang fra qualche giorno si ritornerà in Malesia per la seconda sessione di test collettivi e, per Jack Miller, sarà un’altra preziosa occasione per prendere confidenza con la MotoGP dopo il grande salto dalla Moto3. “E’ stato fantastico arrivare nel Team CWR LCR e sin dal primo test di Valencia e per tutto l’inverno abbiamo lavorato a stretto contatto – ha detto il pilota australiano nel corso della presentazione -. La Honda è una “bestia”, questo è sicuro, ma ogni volta che la guido mi diverto sempre più. Chi mi guardava in Moto3 saprà che amo impennare e con questa moto mi piace ancora di più”.

Lucio Cecchinello è entusiasta della nuova avventura con due piloti, ma sa di dover dare tempo e fiducia prima di ottenere risultati importanti: “Questo è un momento speciale della mia carriera; essere fianco a fianco di Honda HRC, lavorare con Cal, un pilota competitivo e di provata esperienza e con Jack, un pilota di talento e che rappresenta il futuro è una cosa fantastica. Abbiamo il sostegno di una importante azienda CWM FX, che ha affiancato molti dei nostri sponsor a lungo termine. E’ l’inizio di un nuovo capitolo della squadra – ha concluso Lucio Cecchinello, come riportato da motogp.com – e farò del mio meglio per ricompensare tutte le persone coinvolte in questo progetto con i risultati”.

Anthony Constantinou, CEO del main sponsor CWM World, ha aggiunto: “Il nostro rapporto con LCR Honda è partito alla grande sin dal primo istante e siamo davvero orgogliosi di esser il main sponsor di un team, ora più grande e competitivo. Con due moto competitive e due piloti impressionanti, insieme alla costante dedizione del responsabile Lucio Cecchinello, credo che questa sarà una stagione divertente”.