Formula 1: la livrea del casco non potrà essere cambiata durante il Mondiale

Casco Sebastian Vettel
Il casco di Sebastian Vettel per il GP Suzuka 2014 (getty images)

Per riconquistare spettatori la Formula 1 decide di ritornare al passato, sotto certi aspetti, sebbene a molti potrebbe sembrare una decisione inutile e superficiale. La FIA e il patron del Circus Bernie Ecclestone hanno deciso di impedire il cambio di livrea dei caschi dei piloti nel corso della stagione: ogni atleta di F1 dovrà conservare gli stessi colori del casco nel corso dell’intero Mondiale, al fine di diventare più riconoscibili dagli spettatori a casa e sugli spalti.

La decisione è stata approvata nel recente incontro della Commissione della F1 a Ginevra e impostata per essere ratificata dal World Motorsport Council della FIA. Una nuova regola che forse starà stretta al pluricampione tedesco Sebastian Vettel che, nella sua ancora breve carriera, ha cambiato oltre 60 livree., arrivando a mutare un paio di caschi diversi nel corso di un medesimo Gran Premio (Austin 2014).

Al momento la Formula 1 non è riuscita a trovare un accordo su aspetti molto più importanti, come il ritorno ad un’aerodinamica più estrema per il 2016 o ai motori V12 più roboanti, ma è riuscita a cambiare piccole regole che potrebbe sembrare futili…