Jonathan Rea
Jonathan Rea

A Phillip Island i piloti delle derivate di serie sono scesi in pista per la prima delle due giornate di test Superbike ufficiali, in vista della prima gara del Mondiale SBK che si terrà domenica prossima 22 febbraio sul medesimo circuito.

Nella sessione mattutina il miglior crono è stato segnato da Jonathan Rea su Kawasaki (1’31″663) davanti al compagno di squadra Tom Sykes per un solo decimo di secondo. Nel pomeriggio il miglior tempo è stato siglato dalla Suzuki del team Voltcom Crescent pilotata da Alex Lowes, il quale ha fermato il cronometro a 1’31″332.

La prima giornata di test Superbike è stata caratterizzata anche da diverse cadute, tra cui quella di Davide Giugliano in sella alla Ducati: il pilota romano è stato autore di un rovinoso highside ad alta velocità nei minuti finali ed è stato necessario il ricovero in ospedale per gli accertamenti di routine.

Domani si ritorna in pista per la seconda giornata di Test ufficiali DWO (Dorna WSBK Organization).

 

 

Test Superbike Phillip Island, day 1: tempi e classifica combinata delle due sessioni

01- Alex Lowes – Voltcom Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 1’31.332
02- Jonathan Rea – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 0.331
03- Leon Haslam – Aprilia Racing Team Red Devils – Aprilia RSV4 RF – + 0.360
04- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 0.421
05- Jordi Torres – Aprilia Racing Team Red Devils – Aprilia RSV4 RF – + 0.451
06- Davide Giugliano – Aruba.it Racing Ducati Superbike Team – Ducati Panigale R – + 0.616
07- Chaz Davies – Aruba.it Racing Ducati Superbike Team – Ducati Panigale R – + 0.782
08- Randy De Puniet – Voltcom Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.070
09- Michael van der Mark – Pata Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR SP – + 1.076
10- Nico Terol – Althea Racing – Ducati Panigale R – + 1.093
11- David Salom – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 1.256
12- Leon Camier – MV Agusta Reparto Corse – MV Agusta F4 RC – + 1.553
13- Sylvain Guintoli – Pata Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR SP – + 1.559
14- Niccolò Canepa – Team Hero EBR – EBR 1190RX – + 1.792
15- Matteo Baiocco – Althea Racing – Ducati Panigale R – + 2.145
16- Sylvain Barrier – BMW Motorrad Italia Superbike Team – BMW S1000RR – + 2.165
17- Leandro Mercado – Barni Racing Team – Ducati Panigale R – + 2.233
18- Jed Metcher – Race Center Demolition Plus – Kawasaki ZX-10R – + 3.050
19- Roman Ramos – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-10R – + 3.245
20- Matt Walters – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 3.305
21- Larry Pegram – Team Hero EBR – EBR 1190RX – + 3.674
22- Santiago Barragan – Grillini SBK Team – Kawasaki ZX-10R – + 4.422
23- Gabor Rizmayer – BMW Team Toth – BMW S1000RR – + 5.168
24- Christophe Ponsson – Grillini SBK Team – Kawasaki ZX-10R – + 5.275
25- Imre Toth – BMW Team Toth – BMW S1000RR – + 5.541