MotoGP 2015, Jorge Lorenzo: “La Ducati non vincerà il campionato”

Jorge Lorenzo (Getty Images)
Jorge Lorenzo (Getty Images)

 

Jorge Lorenzo è convinto che la Ducati schiererà un team più forte nella stagione 2015, ma non abbastanza da poter conquistare il titolo mondiale. Nonostante la notevole performance di Andrea Dovizioso e Andrea Iannone nei test prestagionali della scorsa settimana sul circuito di Sepang, che ha visto una Ducati tra le prime tre in classifica in ognuna delle tre giornate, secondo lo spagnolo a giocarsi il campionato al via il 29 marzo prossimo in Qatar saranno ancora la Honda e la Yamaha.

 

Il “pronostico” del maiorchino

Secondo Lorenzo, che ha chiuso le prove di Sepang con un quinto posto nella classifica definitiva, “Andrea [Dovizioso] ha fatto un’ottima simulazione di gara. Non è stata completa, ma essere costanti nei 2.01s significa molto. Andrea ha fatto bene su questo circuito anche perché è sempre molto veloce”, riferisce MCN.

Quanto alle previsioni per il vincitore del campionato 2015, “la Ducati sarà più forte, ma non abbastanza da vincere il campionato… credo comunque che riuscirà a conquistare più podi rispetto allo scorso anno”, sostiene il maiorchino.

Nel 2014 la Casa di Borgo Panigale è infatti salita sul podio solo 3 volte: due con Dovizioso ad Austin e Assen e una con il rider britannico Cal Crutchlow ad Aragon.