Napoli: parcheggiatore abusivo denunciato, strappava le multe sulle auto (VIDEO)

foto dal web
foto dal web
Un parcheggiatore abusivo di 49 anni è stato denunciato dalla Polizia di Stato perchè faceva sostare le auto e strappava le multe che venivano inflitte dalla polizia municipale. L’episodio ripetutosi almeno due volte è avvenuto in via Conte di Ruvo a Napoli, nei pressi del Teatro Bellini.

Il parcheggiatore abusivo, L.A., faceva parcheggiare le auto persino sul marciapiede, ma durante un controllo di routine i vigili urbani si sono fermati ed hanno comminato due contravvenzioni per divieto di sosta ad altrettante vetture, lasciando il verbale tra il parabrezza e il tergicristallo.

Ma non appena la polizia municipale si è allontanata il parcheggiatore abusivo si è guardato intorno, ha preso le multe e le ha buttate via. Per sua sfortuna è stato notato da alcuni agenti della Questura, ha tentato una timida fuga, ma è stato subito bloccato dai poliziotti e denunciato per violazione dell’art. 490 del codice penale, cioè “distruzione, occultamento o soppressione di atti veri”.

E le multe rilasciate ai due automobilisti in divieto di sosta? La polizia municipale provvederà a informarli di quanto accaduto invitandoli a pagare il verbale. Nel frattempo continua la lotta ai parcheggiatori abusivi in città: nello scorso week-end sono stati fermate e multate 24 persone.