Ferrari 250 California venduta a 16.3 milioni (FOTO)

Ferrari 250 California (Artcurial.com)
Ferrari 250 California (Artcurial.com)

Una Ferrari 250 California è stata la protagonista dell’ultimo Salone Retromobile che si svolge a Parigi da venerdì a domenica. La casa d’asta Artcurial ha messo in vendita 179 auto storiche e la scena se l’è presa tutta la cabriolet del 1961 di color nero, venduta a 16.3 milioni di euro. Un record storico a livello di prezza di vendita. Il suo valore di partenza era stimato tra i 9.5 e 12 milioni.

Dal 1961 al 1965 è appartenuta all’attore Alain Delon, che nei giorni scorsi aveva criticato la Artcurial, organizzatrice dell’asta, per aver sfruttato il suo nome allo scopo di aumentare il valore dell’automobile.

La Ferrari 250 California rispetto ad altre vetture si presentava in condizioni migliori, essendo stata tenuta a lungo in autorimessa chiusa e non in luoghi poco idonei a proteggere adeguatamente le vetture.

In vendita c’era anche la Maserati A6G 2000 Gran Sport carrozzata Frua del 1956, che è stata battuta all’asta per 2 milioni di euro anche se il suo valore indicativo era compreso tra 800 mila e 1.2 milioni. Come prezzo di vendita si è classificata al secondo posto. Il podio è completato dalla Ferrari 275 GTB Berlinetta, aggiudicata per 1.9 milioni.

L’asta è complessivamente durata 11 ore e la Artcurial ha incassato la bellezza di 46.165.983 milioni di euro e circa 1.600 persone si erano registrate per prendervi parte.