Telepass: utilizza la corsia senza pagare, condannato a 4 mesi di reclusione

Telepass (Getty Images)
Telepass (Getty Images)

Da molto tempo truffava la Società Autostrade utilizzando la corsia Telepass ma senza avere il dispositivo per il pagamento del pedaggio, con l’ausilio del sistema di telecamere installato al casello della Napoli-Salerno il conducente della vettura è stato individuato ed incriminato per insolvenza fraudolenta continuata.

Telepass, utilizza la corsia senza pagare.

Dopo la querela presentata dalla Società Autostrade Meridionali S.p.A. il Tribunale Penale di Napoli ha condannato per il reato di insolvenza fraudolenta continuata a 4 mesi di reclusione l’automobilista che da molto tempo utilizzava la corsia Telepass senza essere in possesso del dispositivo elettronico per il pagamento del pedaggio, ovviamente il truffatore è stato condannato anche a pagare le spese processuali ed il risarcimento alla Società per quanto dovuto dei pedaggi non pagati.
Tutti gli illeciti commessi dal condannato sono stati accertati grazie al sistema di telecamere al servizio delle piste del Telepass in servizio giorno e notte, che hanno effettivamente constatato che il conducente transitava con frequenza l’autostrada senza pagare il pedaggio cercando di eludere in questo modo i sistemi di pagamento in funzione e sperando di uscirne impunito, ma non è andata come sperava.