Milano, autista insultato dagli studenti sbotta e viene colto da un malore

Scuolabus (foto dal web)
Scuolabus (foto dal web)

Spiacevole disavventura per un autista di scuolabus, che a Sesto San Giovanni (Milano) è stato colto da un malore dopo essersi sfogato in seguito ai ripetuti insulti ricevuti dagli studenti.

Ma andiamo per ordine nel narrare i fatti. Da alcuni giorni alcuni ragazzi che frequentano l’Istituto per la Formazione Professionale avevano preso di mira l’uomo 49enne offendendolo gratuitamente. Lui non ha mai reagito ed ha lasciato correre ignorando quanto avveniva nei suoi confronti.

Ma ieri verso le 14.30 in pieno centro a Sesto San Giovanni, in via Dante, il conducente non ce l’ha fatta più a sopportare il comportamento di quegli studenti ed ha sbottato. Una volta incrociata una pattuglia della Polizia Munipale ha fermato lo scuolabus ed è sceso per sfogarsi con le autorità spiegando quanto stava avvenendo a bordo del mezzo.

Mentre raccontata l’accaduto, l’autista è stato colto da un malore improvviso generato probabilmente dall’accumulo di stress. Successivamente è stato trasportato all’ospedale in ambulanza ed ha poi ripreso a stare bene. La polizia sta conducendo alcune indagini per fare chiarezza sul caso. Dalle prime testimonianze emerse risulta che l’uomo non aveva mai rivelato nulla ai suoi superiori in merito agli insulti che riceveva, che sono stati confermati da una passeggera dello scuolabus anche se non è stata ancora fornita l’identità dei colpevoli.