Kawasaki Versys 650 e 1000 nei concessionari anche in versione Tourer

I Due nuovi modelli della Casa motociclistica Giapponese sono disponibili presso i concessionari del marchio Nipponico, le nuove Kawasaki Versys 650 e Versys 1000, avranno prezzi a partire dai 8.770 euro e si potrà scegliere anche la più sportiva versione con allestimento Tourer.

Kawasaki Versys 650 e 1000.

Kawasaki  Versys 650 (Foto by Twitter)
Kawasaki Versys 650 (Foto by Twitter)

La Kavasaki Versys 650 è adatta a chi cerca una motocicletta molto versatile ed economica senza rinunciare alla tradizionale cura dei dettagli che da sempre offre la Casa produttrice Giapponese, il motore è un bicilindrico in linea da 649 cc capace di erogare 69 Cavalli, in questa nuova versione la moto è stata resa sempre più turistica e confortevole, con un serbatoio da 21 litri ed il nuovo parabrezza inclinabile che offre maggiore riparo per il conducente anche in autostrada, le borse laterali ed il bauletto posteriore sono più grandi e capienti, infine sono stati inseriti molteplici optional che aumentano notevolmente la qualità di guida come ad esempio i faretti di profondità a LED i paramani e le manopole riscaldabili ed una presa da 12 V.

La Kawasaki Versys 1.000 conferma e migliora tutte le caratteristiche della 650, grandi i miglioramenti estetici rispetto alla precedente che risultava essere troppo spigolosa, la Versys 1.000 oltre a ricevere un nuovo look estetico è stata stradalizzata ulteriormente con l’utilizzo di pneumatici più sportivi e tanti piccoli accorgimenti che le conferiscono una maggiore attitudine al turismo, è spinta da un motore 4 cilindri da 1.043 cc con una potenza di 120 Cavalli, sono disponibili due differenti mappature del motore, una che fornisce il 100% della potenza disponibile ed l’altra il 75 %.

Per chi fosse interessato all’acquisto di una di queste due Kawasaki i listini sono, per la Versys 650 a partire da 8.770 euro con il pacchetto base e 9.290 euro per quella più accessoriata, mentre per la Versys 1.000 si parte da 13.680 euro per finire a 14.280 euro.